Ricette

Tartine di polenta con lenticchie e cotechino

(1 voti)
  • Quantità: 3 persone
  • Tempo di preparazione: 30 min
  • Difficoltà: medio
Stampa

Ingredienti

Preparazione

Per prima cosa mettete in un tegame dal bordo alto il burro con l'olio (1), aggiungete la cipolla e l'aglio (2) e lasciate soffriggere per qualche minuto (3). Quando il soffritto è pronto aggiungete le lenticchie (4), mescolate ed aggiustate di sale (se volete potete utilizzare anche un pezzettino di dado) (5). Coprite le lenticchie con l'acqua (ricopritele bene tutte) (6), aggiungete un rametto di rosmarino (7) e lasciate cuocere con il coperchio per una mezz'oretta (8).

Intanto preparate il cotechino (io ne ho usato un precotto). Riempite una pentola (9), fate bollire l'acqua (10), inserite il cotechino direttamente nella sua confezione (11) e lasciate cuocere per il tempo indicato sulla confezione (12). Quando è pronto tagliate la confezione e fate uscire il grasso in eccesso (13).

Infine preparate la polenta. Io ne ho usata una confezione (istantanea) da 375 gr (ma è molta: io l'ho usata per 2 ricette). Quando l'acqua bolle versate a pioggia la polenta (14) e continuate a mescolare (15) per il tempo indicato sulla confezione (nel mio caso 8 minuti). Versate la polenta in una terrina oliata (16), schiacciatela dandole lo spessore che desiderate (17) e lasciate raffreddare un po' (18). Ricavate con un tagliabiscotti rotondo le tartine (19).

Ora vi manca solo la "composizione". Primo strato: la tartina di polenta (20), secondo strato un bel cucchiaio di lenticchie (21), ed infine mezza (o una) fettina di cotechino (21) insieme ad una fogliolina di rosmarino (22).

Passate in forno et voilà!

Risultato:

Ricetta vista 99 volte.

Ti potrebbe anche piacere: